Categorie
News

Arriva il servizio Unlimited

Fondamentalmente siamo essere mutevoli e per questo continuiamo ad evolverci, gli sconvolgimenti di questo periodo forse ci possono dare una spinta in più.

Ecco perché dopo quasi un anno di studio, analisi, dati, business plan posso finalmente dare il via ad una grossa novità in casa Creativo Design.

Dammi un attimo e ti spiego…

Cosa abbiamo combinato?

Oggi siamo tutti circondati da canali di vendita, social media, siti web, newsletter, ecc ecc.

Ogni cosa attorno a noi, comunica e vuole mostrarci un messaggio per farci fare qualcosa.

Le aziende si contendono pochi istanti di attenzione da parte degli utenti e in quei pochi secondi devono spingerli a compiere determinate azioni, che sia un contatto, un like, una condivisione o una vendita.

In questo scenario, non puoi far altro che continuare a produrre contenuti sempre nuovi, grafiche, immagini, video e testi da condividere sui tuoi canali social, sul tuo sito web ma anche in tutte le tue campagne di marketing offline che decidi di realizzare.

Produrre così tanti contenuti grafici ti costringe a muoverti secondo 2 strade:

  • Assumere qualcuno in azienda che faccia questo, con tutti i problemi legati a questa scelta;
  • Rivolgerti ad una agenzia strutturata che possa seguirti per uno o più progetti, con tutti i relativi problemi contrattuali e non solo;

Proprio per risolvere questi problemi, abbiamo strutturato CREATIVO UNLIMITED.

Sono quasi emozionato a parlarne qui ora perché si tratta di un progetto che per molti mesi mi ha tenuto sveglio di notte, tra procedure, piattaforme e analisi dei dati.

Chi mi conosce sà bene che, quando lavoro su un progetto, ci metto tutto me stesso perché sono consapevole dell’enorme responsabilità di cui ci si fa carico nel lanciare e far funzionare un servizio così articolato e al tempo stesso facilissimo da fruire per gli utenti.

Con Creativo Unlimited ci impegniamo concretamente ad essere sempre al fianco di professionisti, freelance, marketer, aziende e agenzie con tutta la nostra produzione creativa con un semplice abbonamento mensile.

Vogliamo rispondere ad una semplice esigenza, il bisogno di un designer professionista che realizzi per te tutti i contenuti grafici della tua azienda? In modo costante, chiaro e semplice.

Bene, dimentica per questo i preventivi, dimentica i contratti, dimentica la selezione del personale, dimentica tutto e puoi iniziare oggi a lavorare con i designer di CREATIVO DESIGN.

Scopri di più: https://www.creativodesign.it/creativo-unlimited/

Categorie
Marketing

Adattare il tuo business al nuovo contesto: Dovresti proprio farlo…

Si hai letto bene, secondo me non abbiamo più scuse e dovremmo adattare più o meno la nostra attività al nuovo contesto nel quale stiamo vivendo. 

Io con i miei collaboratori in Creativo Design lo stiamo facendo e non vedo l’ora di parlartene, ma nel frattempo cerchiamo di capire insieme cosa si può fare.

Ci troviamo in un momento storico in cui, per via della situazione sanitaria, vediamo sempre meno clienti entrare nei negozi o nelle aziende, oppure si è costretti a chiudere temporaneamente. 

Vediamo i sacrifici di una vita li bloccati senza nessuna soluzione perché abbiamo un pò le mani legate.

Molto spesso poi accade che quando apriamo internet e i social ci appaiono i consigli dei guru oppure le sponsorizzate delle Web Agency che ci dicono di aprire un e-commerce promettendo vendite ed incassi stile Amazon.

Che fai? Ti butti o no in questa nuova avventura?

C’è un “piccolo dettaglio” che dimentichiamo davanti a questa decisione, lo fanno tutti, anche io.

Dimentichiamo il chi siamo, cosa facciamo ma sopratutto come lo facciamo.

Perché dico questo?

Perché ogni giorno, quando incontro i miei clienti per parlare della prossima strategia creativa, della campagna pubblicitaria per il lancio di un prodotto sui social o della semplice campagna di marketing, la prima cosa che devo analizzare è la USP (Unique Selling Proposition)

Forse mi sto allargando troppo, ma è un passaggio importante, la USP è la combinazione unica ed esclusiva delle caratteristiche della tua azienda (valori, mission, modalità di vendita, approccio al cliente, customer service, prodotto o servizio, ecc)

Ogni azienda che si rispetti ha sempre una propria USP e identificarla con precisione è fondamentale ai fini di una perfetta strategia di marketing.

Detto questo torniamo al nostro titolo:

Perché dovresti adattare il tuo business al nuovo contesto ed in che modo farlo?

Gli strumenti tecnologici oggi a nostra disposizione sono davvero tanti e possiamo usarli tutti per potenziare ed adattare la nostra azienda, ma solo alcuni possono davvero aiutarci. 

Qualsiasi sia il salto verso il digitale che intendiamo fare, dovrebbe essere sempre in linea con la nostra USP affinché i nostri clienti che fino ad oggi ci hanno scelto continuino a farlo ma con modalità nuove e che gli assicurino una esperienza di acquisto anche migliore di quella tradizionale.

Ecco la formula per adattare il proprio business al nuovo contesto in cui stiamo vivendo, nessun banale strumento o tecnica segreta, solo una evoluzione della tua USP sfruttando tutti gli strumenti digitali a disposizione.

Ma come si può realizzare fattivamente tutto questo?

La soluzione arriva solo attraverso una profonda riflessione sul proprio business per capire chi sei, cosa fai e come lo fai. 

Le risposte, se non hai qualcuno che ti aiuti a trovarle, puoi individuarle da solo oppure anche intervistando i tuoi clienti o il tuo pubblico online.

Sono certamente loro che possono aiutarti a capire di più del tuo valore, perché sono loro che ti hanno già scelto e molto probabilmente lo farebbero anche dopo l’evoluzione del tuo business.

Prima di decidere quindi se aprire un e-commerce o una tua piattaforma online individua la tua proposta di valore affinché ogni tua scelta sia ponderata, corretta e possa davvero farti crescere.

Che ne pensi? Spero di averti dato un suggerimento importante.

Se te lo chiedessi sapresti già indicarmi quale è il motivo per il quale i tuoi clienti scelgono te non i tuoi competitor?

Fammelo sapere nei commenti e ne parliamo insieme.